Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeVaticanoPapa Francesco: «Fermati, Gesù è risorto!»

Papa Francesco: «Fermati, Gesù è risorto!» In evidenza

Pubblicato in Vaticano
18 Aprile 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Messaggio Pasquale di Papa Francesco in Piazza San Pietro. "In questi tempi, in modo particolare, Dio sostenga gli sforzi di quanti si adoperano attivamente per portare sollievo e conforto alla popolazione civile in Siria, la amata e martoriata Siria, vittima di una guerra che non cessa di seminare orrore e morte. È di ieri l’ultimo ignobile attacco ai profughi in fuga che ha provocato numerosi morti e feriti. Doni pace a tutto il Medio Oriente, a partire dalla Terra Santa, come pure in Iraq e nello Yemen”. Nel messaggio il Papa ricorda come il Pastore Risorto sia sempre alla ricerca di tutti, come delle pecorelle smarrite. “Va a cercare chi è smarrito nei labirinti della solitudine e dell’emarginazione” e “si fa carico di quanti sono vittime di antiche e nuove schiavitù: lavori disumani, traffici illeciti, sfruttamento e discriminazione, gravi dipendenze. Si fa carico dei bambini e degli adolescenti che vengono privati della loro spensieratezza per essere sfruttati; e di chi ha il cuore ferito per le violenze che subisce entro le mura della propria casa. Il Pastore Risorto si fa compagno di strada di quanti sono costretti a lasciare la propria terra a causa di conflitti armati, di attacchi terroristici, di carestie, di regimi oppressivi”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Edizione Cartacea

laDiscussione - Edizione Cartacea

Per avere accesso alla versione in PDF dell'edizione cartecea de laDiscussione, è necessario possedere un abbonamento in corso di validità




X

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni