Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSanitàVaccini, Lorenzin: «Nessun caos e nessuna misura tardiva»

Vaccini, Lorenzin: «Nessun caos e nessuna misura tardiva» In evidenza

Pubblicato in Sanità
13 Settembre 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Vorrei dirlo molto chiaramente: non c'e' alcun caos, il caos esiste solo in quei casi in cui non si vuole applicare la norma. Le procedure sono state chiarite, chi vuole mettere in regola i propri figli puo' farlo in qualsiasi maniera e c'e' la volonta' dell'amministrazione di venirgli incontro". Cosi' la ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, torna sul nodo delle vaccinazioni a scuola in un'intervista a Radio Monte Carlo. Poi, respinge le critiche alle modalita' organizzative con cui si stanno applicando i provvedimenti del decreto: "A chi dice che si poteva fare qualcosa prima - spiega - faccio notare che il piano nazionale VACCINI dello scorso gennaio nasce da un lavoro durato tre anni, molte regioni hanno gia' cercato di rendere obbligatorie le vaccinazioni proprio perche' con le campagne di comunicazione non si riusciva a raggiungere le famiglie e oggi, a fronte dell'urgenza, abbiamo deciso di intervenire tornando con l'obbligo della vaccinazione al passato ma con mezzi moderni". Sul perche' non affidare a scuole e aziende sanitarie lo scambio delle informazioni sulla condizione vaccinale dei bambini, osserva: "Sul piano anagrafico e informatico non tutte le regioni sono allineate, ma il ministero ha subito recepito l'invito della conferenza Stato-Regioni di permettere un dialogo informatico a partire dall'anno 2019: ovviamente questo dipende dalla tempistica e dalla prontezza delle amministrazioni locali".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni