Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomePoliticaGasparri: "Confusione dilaga a tutti i livelli"

Gasparri: "Confusione dilaga a tutti i livelli" In evidenza

Pubblicato in Politica
19 Settembre 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"La confusione dilaga a tutti i livelli ed emerge, in maniera vistosa e a tratti drammatica, la inadeguatezza di tutti i grillini, da Conte in giu'. Le Olimpiadi finiscono in farsa, con Appendino depressa per l'ostilita' della sua parte alla scelta di Torino, con fallite proposte di tre citta' come sede, poi di due, ma senza sostegno del governo. Una farsa che mortifica l'Italia e lo sport. Su Genova, veti grillini su commissari del territorio e rinvio sine die di decisioni urgentissime su abbattimenti e ricostruzioni". Lo afferma il senatore Maurizio Gasparri (FI). "Toninelli, indecoroso, dovrebbe dimettersi per manifesta incapacita'. Sui conti pubblici elettori grillini ingannati, un condono vecchio stile al posto del reddito di cittadinanza e una annunciata aggressione politico-finanziaria a Tria, che sa e dice che il 'contratto di governo' e' inattuabile - aggiunge -. Un centrodestra unito, concreto e propositivo e' l'unica alternativa all'incompetenza grillina e al tracollo di una sinistra che non riesce nemmeno ad organizzare una cena privata. La nostra coesione non e' solo auspicabile, ma e' indispensabile per evitare all'Italia enormi rischi". (Italpress).

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30