Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomePoliticaFontana: «Il Governo dichiari lo stato di emergenza»

Fontana: «Il Governo dichiari lo stato di emergenza» In evidenza

Pubblicato in Politica
16 Luglio 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"L'emergenza migratoria ha raggiunto ormai livelli insotenibili. Ieri sono sbarcati sulle coste italiane circa 5mila migranti. Per oggi ne sono attesi circa 1.500. I nuovi arrivati vanno ad aggiungersi ai quasi 200mila presenti nelle strutture di accoglienza e agli oltre 430mila clandestini presenti sul territorio. E il flusso non si fermera', certo, questo fine settimana. L'Europa, infatti, ha risposto picche alle richieste del governo italiano: no all'accoglienza dei migranti "economici", ovvero alla quasi totalita' di quelli che arrivano da noi e porti chiusi alle navi che invece continueranno a scaricare migranti sulle nostre coste". Lo afferma in una nota Gregorio Fontana, deputato di Forza Italia e membro della Commissione migranti. "I governi della sinistra hanno gestito in maniera caotica e superficiale l'arrivo e la presenza dei migranti sul territorio, perdendo, inoltre, ogni credibilita' nei confronti dei partner europei. Ormai bisogna muoversi subito per arginare, almeno in parte, il disastro. Il Governo, dunque, dichiari subito lo stato di emergenza, al fine di mobilitare ogni possibile risorsa per affrontare con strumenti idonei questa catastrofe, figlia della colpevole sottovalutazione della sinistra di governo", conclude.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni