Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomePoliticaForza Italia: «Bruxelles smonta regolamento su Ong»

Forza Italia: «Bruxelles smonta regolamento su Ong» In evidenza

Pubblicato in Politica
16 Luglio 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Bruxelles smonta completamente il regolamento studiato dalla Commissione Difesa al Senato per arginare i comportamenti scorretti delle Ong nel Mediterraneo. Dopo una approfondita indagine conoscitiva avviata su impulso di Forza Italia, la Commissione aveva infatti studiato principi e regole per salvaguardare la salute dei naufraghi e la correttezza delle operazioni SAR nel Mediterraneo. Principi sbugiardati dall'Europa che non solo abbandona l'Italia ad affrontare quella che ormai rappresenta un'invasione di colossali proporzioni, ma elimina anche ogni possibilita' di controllo delle attivita', a volte oscure, e delle connessioni tra operatori dei salvataggi e trafficanti. Dunque, ancora un nulla di fatto, anzi, a fronte dell'ennesima debole richiesta di solidarieta' da parte del nostro governo all'Unione Europea l'unica risposta e' stata quella di inchiodare Renzi alle sue responsabilita' sottoscritte accettando le regole dell'operazione Triton, che appunto prevedono lo sbarco solo in Italia, anche in deroga al regolamento di Dublino III. Fallimento su tutta la linea per un esecutivo, forse anche vittima degli errori precedenti, ma che ancora una volta dimostra di non volersi assumere le responsabilita' proprie di uno Stato di agire direttamente per interrompere in partenza il flusso migratorio". Lo affermano in una nota Paolo Romani, presidente dei senatori di Forza Italia e Maurizio Gasparri, vicepresidente del Senato.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni