Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomePoliticaMattarella ha ricevuto sei nuovi ambasciatori in Italia

Mattarella ha ricevuto sei nuovi ambasciatori in Italia In evidenza

Pubblicato in Politica
19 Maggio 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto nel pomeriggio al Quirinale, in separate udienze, per la presentazione delle Lettere Credenziali, i nuovi Ambasciatori: S.E. George Kahema Madafa, Repubblica Unita della Tanzania; S.E. Ana Maria De Leon De Alba, Repubblica di Panama; S.E. Zenebu Tadesse, Repubblica Federale Democratica di Etiopia; S.E. Josip Gelo, Bosnia-Erzegovina; S.E. Esti Andayani, Repubblica di Indonesia; S.E. Jong-hyun Choi, Repubblica di Corea. Era presente il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Benedetto Della Vedova. La Presidente della Camera ha ricevuto a Montecitorio una rappresentanza dell'Upi (Unione delle Province d'Italia), in occasione della giornata di mobilitazione promossa per richiamare l'attenzione sulle conseguenze che i tagli imposti dalle manovre economiche alle Province provocano su cittadini e comunita'. Alla delegazione Upi, guidata dal Presidente Achille Variati, la Presidente Boldrini ha espresso "gratitudine per il rispetto istituzionale che state mostrando, venendo a porre in Parlamento questioni che l'esito del referendum costituzionale ha lasciato aperte e delle quali tutti devono prendere atto con realismo." "Voi state ponendo con determinazione - ha aggiunto la Presidente - esigenze che riguardano fondamentali diritti alla sicurezza, all'istruzione, alla mobilita' delle vostre collettivita'. Questa azione di pressione e' importante per poter soddisfare le legittime richieste che vi vengono rivolte dai cittadini. Auspico che il Parlamento possa presto dare risposta a queste vostre domande."

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30