Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEsteri

Catalogna, Tajani: «Referendum è contro Costituzione» In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Redazione il Sabato, 23 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Secondo il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani, il referendum in Catalogna si deve fare oppure no, come sostiene il governo spagnolo? "Ha ragione il governo spagnolo, perche' questo referendum e' contro la Costituzione spagnola e anche contro le norme catalane. Questo referendum non ha nulla a che vedere con quello che si fa in Lombardia e in Veneto: quello e' per l'autonomia, questo per la secessione. Io mi auguro che si arrivi ad una soluzione politica, che Madrid e Barcellona ricomincino a parlare tra loro", ha affermato Tajani ai microfoni del programma di Rai Radio1 Un Giorno da Pecora,…

Italia-Cina, Maran: «Nostro Paese ponte verso Regione Euro-Mediterranea» In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Redazione il Giovedì, 21 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"La Cina ha bisogno di conoscere meglio il mondo e il mondo ha bisogno di conoscere meglio la Cina". Citando le parole di Xi Jinping, il senatore del Partito democratico Alessandro Maran, presidente dell'Istituto per la Cultura Cinese, ha dato il via al dibattito per la presentazione della versione italiana del libro del presidente della Repubblica popolare cinese "Governare la Cina", edito da Giunti, in sala Zuccari a Palazzo Giustiniani, che ha visto la partecipazione del presidente del Senato Pietro Grasso e della vicepresidente della Camera Marina Sereni, che hanno portato il saluto delle rispettive Camere, dell'ambasciatore della Repubblica popoplare…

Ceta: domani entrata in vigore provvisoria In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Redazione il Giovedì, 21 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Ceta, ci siamo. Domani entrera' provvisoriamente l'accordo di libero scambio tra Unione europea e Canada. A partire da domani il Ceta eliminera' i dazi su 98% dei prodotti commercializzati dall'Ue con il partner transatlantico, e cio' si tradurra', per le imprese europee, in un risparmio di 590 milioni di euro l'anno. Si apre inoltre alle imprese comunitarie il mercato degli appalti pubblici canadesi, non solo a livello federale ma anche a livello provinciale e municipale. In base alle disposizioni del Comprehensive Economic and Trade Agreement (Ceta), verranno tutelate sul suolo canadese 143 "indicazioni geografiche" dell'Ue, salvaguardando cosi' anche i prodotti…

Energia: Ghana si affida a GNL russo per sviluppare settore energetico In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Redazione il Giovedì, 21 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Siglato un accordo relativo al mercato del gas naturale tra il colosso russo Gazprom e la Ghana National Petroleum Corporation (GNPG) dello Stato africano. Il presidente della Repubblica ghanese Nana Akufo-Addo ha espresso la sua soddisfazione per un accordo che - a suo giudizio - potra' avere un ruolo importante nella futura vita economica del Ghana. Il presidente ha dichiarato che, dopo aver attuato misure concernenti la politica fiscale e monetaria del Paese, e' venuto ora il momento di focalizzare l'attenzione sul settore chiave dell'energia. "Per la riuscita dell'obiettivo di un rapido sviluppo industriale del Paese - ha detto -…

Corea nord, Berlusconi: «Con uso nucleare fine nostra civiltà» In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Redazione il Lunedì, 18 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Speriamo davvero che non ci sia qualche volta un salto nella follia, che non ci possa mai essere, nemmeno una volta, lo strumento nucleare", perche' sarebbe "la fine della nostra civilta' e di noi stessi. Questo rischio che ci preoccupa enormemente". Lo ha affermato il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo alla convention "L'Italia e l'Europa che vogliamo", organizzata a Fiuggi dal presidente del Parlamento Ue, Antonio Tajani, parlando delle tensioni tra Usa e COREA del Nord.
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni