Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEconomiaDef: Cgil "Rimettere in campo investimenti pubblici, no condoni"

Def: Cgil "Rimettere in campo investimenti pubblici, no condoni" In evidenza

Pubblicato in Economia
15 Maggio 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Le linee di programma di questo Def sono in coerenza con le politiche di austerità, degli scorsi Def, politiche che hanno determinato effetti sull'economia che tutti noi conosciamo: una bassa crescita, il dato occupazionale, in modo particolare quello di giovani e donne, riduzione dei salari". Lo ha detto la segretaria generale della Cgil, Gianna Fracassi, nel corso dell'audizione sul Def, nelle commissioni speciali riunite. "Il tema è quello di come si rimettono in campo gli investimenti per il Paese, abbiamo necessita' di provare a cambiare rotta. Occorre rimettere in campo investimenti pubblici e cambiare profondamente le politiche messe in campo in questi anni", ha aggiunto. La Cigil ha ribadito che "siamo contrari a Flat Tax e condoni".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30