Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEconomiaFinanziaria: dare mano a piccole imprese sud

Finanziaria: dare mano a piccole imprese sud In evidenza

Pubblicato in Economia
07 Dicembre 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"La manovra finanziaria del Governo e' importante, puo' scendere in profondita', e puo' dare una forte mano a tutte le imprese: sia alle medie che a livello nazionale sono piu' grandi, ma soprattutto alle piccole e piccolissime che sono sul nostro territorio". Cosi' Amedeo Manzo, presidente della Bcc Napoli, a margine del Seminario nazionale sul tema "Il rilancio del sistema delle garanzie in Italia", organizzato in occasione della Consulta annuale dei Confidi aderenti a Federconfidi-Confindustria, guidati dall'imprenditore campano Rosario Caputo. Con la partecipazione del presidente presidente di Confindustria Vincenzo Boccia e del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. "Non dobbiamo dimenticare - prosegue Manzo - che la nostra economia si mantiene sul 98-99% di piccolissime imprese, che sono la spina dorsale del nostro paese, anche per l'occupazione la speranza per i giovani, le start Up. Adesso - conclude il banchiere - bisogna guardare a un sostegno sempre piu' forte. I rating, i computer e i logaritmi sono importanti, ma va valorizzato anche il rapporto con l'uomo, i progetti e le speranze e soprattutto i programmi. Le aziende vanno valutate non solo per quello che hanno fatto in passato, ma soprattutto per le loro capacita' di permeare il mercato e nel futuro"

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30