Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEconomiaIl primato delle tasse

Il primato delle tasse In evidenza

Pubblicato in Economia
05 Aprile 2017 di Teresa Gargiulo Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
L’Italia, in Europa, si distingue ancora per i l massiccio peso delle tasse: il nostro cuneo fiscale è di 10 punti sopra la media dell’Unione Europea. Lo rileva oggi l’annuale rapporto della Corte dei Conti, che spazza via molte valutazioni ottimistiche, confermando anche la modestia della nostra ripresa economica, che ci colloca nella pattuglia di coda dei paesi dell’Unione. Bisogna certo vedere, come in tutte le questioni, anche il bicchiere mezzo pieno, anziché quello mezzo vuoto, ma, a voler essere buoni ce ne è appena un dito di vino dentro, mentre, con grande godimento dei 5 stelle, permangono forti fasce di malcontento e di sofferenza sociale: il tutto nella labile responsabilità sia dei sindacati, che, indifferenti alla cattiva condizioni dell’aziende, hanno organizzato nuovi scioperi sia nella disastrata Alitalia , sia fra imprenditori avidi dei contributi e facilitazioni ma restii ad investire. E’ una situazione, questa, che vede il governo assediato, a sinistra, dallo stesso PD, fermo nel rifiutare qualunque tipo di prelievo fiscale, sia dall’opposizione di centro destra che vede con preoccupazione i segnali di una deriva dell’esecutivo verso le sponde dei populisti e della CGIL. Occorrerebbe uno scatto in avanti e non una inerme attesa dei risultati dei giochi interni al partito democratico.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Edizione Cartacea

laDiscussione - Edizione Cartacea

Per avere accesso alla versione in PDF dell'edizione cartecea de laDiscussione, è necessario possedere un abbonamento in corso di validità




X

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni