Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeCulturaAlla scoperta dell'Irlanda del Nord letteraria

Alla scoperta dell'Irlanda del Nord letteraria In evidenza

Pubblicato in Cultura
17 Giugno 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
I meravigliosi paesaggi dell'Irlanda del Nord hanno ispirato scrittori per secoli, mentre la sua intricata storia ha fatto da sfondo alla creazione di opere teatrali, di poesie e romanzi. Tra i suoi piu' grandi figli letterati c'e' il premio Nobel Seamus Heaney, la cui poesia ha radici profonde nel paesaggio della contea di Derry. La scultura 'Turfman' in Bellaghy interpreta 'Digging/Scavare', una delle poesie piu' famose di Heaney. Non lontano c'e' Heaney HomePlace: ospita una mostra su due piani che porta i visitatori in un percorso attraverso la vita di Heaney, le esperienze e le persone che lo hanno ispirato. Un altro dei principali scrittori dell'Irlanda del Nord e' C.S. Lewis. Nato a Belfast, fu un assiduo frequentatore delle maestose montagne del Morne nella contea di Down, che si dice lo abbiano ispirato nella creazione della magica terra di Narnia. Oggi la sua eredita' e' celebrata in C.S. Lewis Square a Belfast, dove sono esposte sette splendide sculture in bronzo tratte da Il leone, la strega e l'armadio, mentre il percorso a lui intitolato conduce in punti importanti per la sua vita. Lewis e' solo uno dei tanti nomi che compongono il patrimonio letterario di Belfast. Se vi trovate nella capitale, vi consigliamo di visitare il vivace Cathedral Quarter, a Writer's Square, dove nelle lastre di pietra sono scolpite le citazioni di 27 celebri scrittori locali, tra cui John Hewitt, Sam Hanna Bell e Louis MacNeice. MacNeice, un poeta e drammaturgo molto stimato, trascorse parte della sua infanzia nella citta' balneare di Carrickfergus, situata lungo la famosa Causeway Coastal Route. Una delle sue poesie ricorda vividamente il tempo trascorso in citta' e una targa segna la casa della sua famiglia, vicino all'imponente Castello di Carrickfergus. Considerato uno dei grandi drammaturghi irlandesi, Brian Friel e' stato attratto dalla contea di Tyrone, ma ha trascorso gran parte della sua vita a Derry prima di trasferirsi nel Donegal. Le sue opere piu' famose, Ballando a Lughnasa e Traduzioni sono regolarmente allestite nei teatri di tutto il mondo. Tra gli altri noti scrittori, ispirati dal tempo trascorso nell'Irlanda del Nord, ci sono Jonathan Swift, nato a Dublino, che ha trovato l'idea del gigante addormentato de I Viaggi di Gulliver a Cave Hill sopra Belfast, e il premio Nobel Samuel Beckett, che ha trascorso i suoi anni di formazione ad Enniskillen.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30