Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeCultura

Università, Mattarella: «Repubblica riconoscente per il suo ruolo» In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Redazione il Mercoledì, 21 Febbraio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Le universita' contribuiscono all'elaborazione di riflessioni e progetti per il futuro. Ribadisco la fiducia e la riconoscenza della Repubblica per il ruolo che svolgono". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel suo intervento all'apertura dell'anno accademico dell'Universita' Ca' Foscari di Venezia. Il capo dello Stato ha poi commentato il conferimento del Dottorato Honoris Causa in Economia al professore Richard Blundell della Univesity College of London: "Voglio esprimere grande apprezzamento personale per il contenuto della sua prolusione che induce tutti a riflettere sulle nuove condizioni e sulle esigenze di affrontare le sfide con coraggio, determinazione, senso di responsabilita'…

Parma Capitale cultura. Regione, gioco squadra carta vincente In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Redazione il Martedì, 20 Febbraio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un altro grande riconoscimento per l'Emilia-Romagna, per chi ci vive e per chi sceglie di visitare e conoscere questa terra. PARMA e' stata designata Capitale italiana della cultura 2020 e la Regione Emilia-Romagna, con il presidente della Giunta e l'assessore regionale alla Cultura, esprime grande soddisfazione e orgoglio per l'assegnazione da parte del Ministero dei Beni delle attivita' culturali e del turismo, che premia la qualita' progettuale della citta'. La scelta e' avvenuta fra una rosa di dieci candidature che comprendeva anche Agrigento, Bitonto, Casale Monferrato, Macerata, Merano, Nuoro, Piacenza, Reggio Emilia e Treviso. Il fatto che tre citta' dell'Emilia-Romagna…

Scuola, Anief: «In arrivo arretrati miseri, in media 14,5 euro al mese» In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Redazione il Martedì, 20 Febbraio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Ammontano a 435 euro lordi, 14,5 euro in media al mese, gli arretrati che spettano al personale della scuola a seguito dell'intesa raggiunta sul contratto della scuola attraverso il contratto sottoscritto all'Aran il 9 febbraio scorso. La somma, che tra i collaboratori scolastici a inizio carriera scende a 287 euro, diventa infinitamente bassa se si pensa che per coprire l'inflazione doveva essere dodici volte maggiore, incluse le quattro mensilita' non conteggiate di fine 2015, a partire dalla pubblicazione della sentenza emessa dalla Corte Costituzionale all'inizio dell'estate dello stesso anno e lo slittamento di almeno due mesi del 2018, visto che…

Capitale Cultura, Musumeci: «Peccato per Agrigento» In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Redazione il Martedì, 20 Febbraio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"E' una decisione che rispettiamo, ma non condividiamo, perche' Agrigento e' una citta' che rimane, per la Sicilia, fra i poli di attrazione turistica piu' importanti". Lo dice in una nota il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, commentando la scelta di Parma, quale 'Capitale italiana della Cultura' per il 2020. "Candidare Agrigento - continua - e' stata, comunque, un'ottima intuizione ed essere arrivati nella top ten e' gia' un grande risultato. I presupposti per ereditare il testimone da Palermo c'erano tutti. Bene aveva fatto l'amministrazione comunale a coinvolgere nella stesura del progetto diverse istituzioni locali, enti e associazioni culturali.…

Scuola, Anief: «In Gazzetta concorso per abilitati, fuori tanti precari» In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Redazione il Domenica, 18 Febbraio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Approda in Gazzetta Ufficiale il concorso destinato al personale docente precario gia' abilitato nella scuola secondaria di primo e secondo grado. Ma secondo il sindacato Anief "il concorso, bando compreso, prevede delle esclusioni illegittime di diverse categorie di precari regolarmente abilitati - si legge in una nota - Ad iniziare dal fatto che solo per gli ITP si richiede l'iscrizione entro il 31 maggio nelle graduatorie d'istituto. Ne' puo' essere assunta la data del 31 maggio quale termine ultimo per conseguire l'abilitazione quando le domande scadono il 22 marzo e fino al 30 giugno si puo' conseguire il titolo su…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni