Sei qui: Home

SIAE CONSEGNA DONI EPIFANIA A PICCOLI DEGENTI OSPEDALE SANREMO

Pubblicato in NEWS
12 Gennaio 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Questo pomeriggio, il Direttore Generale di SIAE, Gaetano Blandini, il Direttore dell'Ufficio Comunicazione e Marketing di SIAE, Mario Andrea Ettorre, Walter e Gianna Vacchino del Teatro Ariston di Sanremo hanno consegnato doni per l'Epifania ai piccoli pazienti del reparto pediatrico dell'Ospedale di Sanremo, ai quali - il 22 dicembre scorso - sono stati rubati i regali per il Natale. A consegnare giochi e tablet caricati con contenuti audiovisivi e' stato il cantautore Sergio Vallarino, in arte Zibba, anche alla presenza del sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, della vicepresidente e assessore alla Sanita' di Regione Liguria Sonia Viale e del Direttore della Struttura Complessa di Pediatria dell'Asl1 imperiese Riccardo Borea. La Societa' Italiana degli Autori ed Editori, che si occupa della tutela e dell'intermediazione dei diritti d'autore in tutti i settori della cultura e dello spettacolo, sostiene diversi progetti musicali nati per supportare nelle cure e nelle riabilitazioni i piccoli pazienti ricoverati. Dal 2014 SIAE e' al fianco dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesu', dell'Istituto Giannina Gaslini e dell'Ospedale Pediatrico Meyer, sia attraverso l'acquisto di strumentazioni per la diagnosi precoce della sordita' infantile che con la donazione di tablet con musica e giochi ai bambini. Inoltre, sostiene concretamente attivita' culturali che proprio negli ospedali trovano il loro palcoscenico, come lo Special Stage di Officine Buone, un talent che porta i giovani artisti emergenti a esibirsi per un pubblico di piccoli pazienti.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30