Cerca nel sito

Sei qui: HomeAttualitàArriva “Comune in”, l’App che aggiorna i cittadini in tempo reale

Arriva “Comune in”, l’App che aggiorna i cittadini in tempo reale In evidenza

Pubblicato in Attualità
28 Giugno 2016 di Carmine Alboretti Commenta per primo!
Vota questo articolo
(1 Vota)

Viene lanciato oggi, nell’aula consiliare del Comune di Taurano, dal “Team Progetto Creativo” il progetto “Comune In”, il servizio mobile dedicato ai Comuni. È stato, infatti, messo a punto uno strumento che consente alla Pubblica Amministrazione locale di comunicare in modo semplice e diretto con i cittadini.

Si tratta di una un’innovativa soluzione, denominata Comune In, con la quale ogni Comune può tenere aggiornati i cittadini in tempo reale, in maniera intuitiva e funzionale, sfruttando i vantaggi della mobilità, eventi, sagre, iniziative culturali.

Ma anche segnalazioni di guasti e disservizi, oppure ancora avvisi di emergenza della protezione civile e attività dell’amministrazione, il tutto con un semplicissimo click. L’App Comune In è un’applicazione per dispositivi mobili Android e iOS, scaricabile gratuitamente dagli appositi store. L’utente, infine, può attivare le notifiche push per ricevere un avviso ogni volta che è disponibile un nuovo contenuto, anche quando l’app non è aperta e condividere qualsiasi notizia tramite i canali social. Il Progetto Comune In prevede anche di promuovere iniziative, eventi, concorsi, ecc. pubblicando nel portale principale, in modo che le notifiche arriveranno a tutti i Comuni che aderiscono al Progetto. Di questo e di altro abbiamo parlato con Giovanni Notaro, amministratore “Team Progetto Creativo”.

Come è nata l’idea?

Siamo partiti da un’altra App il cui intento era quello di permettere all’utente di fare una fila virtuale. Da lì ci è venuta l’idea di applicarla alla pubblica amministrazione. Ed eccoci qui.

Quali obiettivi vi proponente di raggiungere?

Stiamo portando avanti questo progetto su scala nazionale. Tenga presente che abbiamo ottenuto il patrocinio dell’Associazione Nazionale Piccoli Comuni. 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30