Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeAmbiente

Cia, a Bruxelles al via 40ennale In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Sabato, 29 Aprile 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Partono da Bruxelles le celebrazioni per il quarantennale della Cia-Agricoltori Italiani. "Abbiamo scelto Bruxelles perche' abbiamo una versione europeista della societa', dell'economia e dell'agricoltura", commenta Dino Scanavino, presidente nazionale della Cia. L'associazione di categoria ha organizzato due giorni di iniziative a Bruxelles tra le quali l'evento "Avolio e l'Europa" per ricordare lo storico presidente della Cia e il suo apporto alle politiche europee e mediterranee di settore. "Compiamo 40 anni nell'anno del sessantesimo anniversario dell'Unione europa, pertanto ci sembra giusto collegare l'azione che facciamo in Italia con quello che possiamo contribuire a fare in Europa", aggiunge Scanavino, che sottolinea il…

Agroalimentare: Earth Day, Martina: «Priorità Legge contro consumo suolo» In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Sabato, 29 Aprile 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Proteggere le terre fertili e' un impegno che ci riguarda tutti. Per questo chiedo ancora oggi al Parlamento di arrivare presto all'approvazione della prima legge nazionale contro il consumo di suolo in Italia. Passa da qui una prospettiva fondamentale del nostro futuro, anche della nostra agricoltura. Dobbiamo proseguire il percorso intrapreso in linea con gli impegni che ci siamo assunti ad Expo con la Carta di Milano, come abbiamo fatto con le leggi per la tutela della biodiversita' e contro gli sprechi alimentari". Cosi' su Facebook il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina, in occasione della giornata…

Coldiretti/Ixé, 1 italiano su 5 ha fatto il ponte In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Martedì, 25 Aprile 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"E' infatti l'agriturismo - sottolinea l'associazione di categoria - il settore turistico piu' danneggiato dal sisma con le presenze praticamente azzerate per un crollo di oltre il 90% degli arrivi nelle aziende agricole situate nelle aree del cratere tradizionalmente vocate per vacanze, picnic e gite fuori porta in campagna, grazie alla bellezza dei paesaggi e alla qualita' dell'offerta gastronomica. La capacita' di mantenere inalterate le tradizioni alimentari e' la qualita' piu' apprezzata dagli ospiti ma sta crescendo la domanda di servizi aggiuntivi. Nelle aziende agricole - conclude la Coldiretti - sono sempre piu' spesso offerti programmi ricreativi come l'equitazione, il…

Cia, incontro Scanavino-Orlando su caporalato ed ecoreati In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Venerdì, 21 Aprile 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il contrasto al caporalato e la legge sui reati ambientali: questi i temi al centro dell’incontro tra il presidente nazionale di Cia-Agricoltori Italiani Dino Scanavino e il ministro della Giustizia Andrea Orlando. Scanavino, premettendo il sostegno e l'impegno costante della Confederazione nella lotta totale ai fenomeni di sfruttamento del lavoro, ha espresso però le sue preoccupazioni in merito all’attuazione della nuova legge sul caporalato (199/2016). Interpretando in modo rigidamente burocratico i nuovi indici di sfruttamento, il rischio è che possa andare a penalizzare in modo sproporzionato imprese che, pur nella regolarità dei rapporti di lavoro, incorrono in violazioni meramente formali.…

Latte: Coldiretti, 2 buste su 3 in regola con etichetta Made in Italy In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Venerdì, 21 Aprile 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Due confezioni di latte a lunga conservazione su tre sono già in regola con la nuova etichetta di origine, che consente di smascherare il latte straniero spacciato per italiano. E’ quanto emerge dal monitoraggio della Coldiretti, che ha raccolto i campioni di latte in vendita nei principali supermercati e negozi italiani, in occasione dell’entrata in vigore dell’obbligo di indicare obbligatoriamente in etichetta l’origine del latte e dei prodotti lattiero-caseari prevista dal decreto “Indicazione dell'origine in etichetta della materia prima per il latte e i prodotti lattieri caseari, in attuazione del regolamento (UE) n. 1169/2011” firmato dai ministri delle Politiche Agricole…

Edizione Cartacea

laDiscussione - Edizione Cartacea

Per avere accesso alla versione in PDF dell'edizione cartecea de laDiscussione, è necessario possedere un abbonamento in corso di validità




X

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni