Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeAmbiente

Stromboli: nel medioevo ha causato tre grandi tsunami In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Mercoledì, 13 Febbraio 2019
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'isola di Stromboli nell'arcipelago delle Eolie e' stata l'origine di tre grandi tsunami che hanno flagellato il Mediterraneo in epoca Medievale, uno dei quali ebbe come testimone d'eccezione anche il poeta Francesco Petrarca. La scoperta arriva da uno studio pubblicato sulla rivista "Scientific Reports", condotto da una equipe di ricercatori delle Universita' di Pisa e Modena-Reggio Emilia a cui hanno collaborato l'Universita' di Urbino, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Pisa (INGV), il CNR, la City University of New York e l'American Numismatic Society. La ricerca ha rivelato che gli tsunami furono prodotti da crolli improvvisi del fianco nord-occidentale…

Demanio: accordo con Protezione Civile su prevenzione rischio sismico In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Giovedì, 17 Gennaio 2019
Vota questo articolo
(0 Voti)
Accordo di collaborazione tra il Dipartimento della Protezione Civile e l'Agenzia del Demanio, finalizzato all'attuazione delle attivita' che riguardano la prevenzione del rischio sismico sugli immobili di proprieta' dello Stato e in uso alla P.A.. L'intesa riguarda il confronto, l'analisi, l'approfondimento e la condivisione di esperienze in tema di prevenzione. L'Agenzia ha, infatti, avviato un piano pluriennale di indagini sulla vulnerabilita' sismica sul patrimonio immobiliare dello Stato. La collaborazione con la Protezione Civile prevede anche la condivisione delle informazioni e dei dati sugli immobili nonche' gli esiti delle attivita' di valutazione della sicurezza strutturale, diagnosi energetica e rilievo geometrico, tecnologico…

Delibera giunta regionale, Lazio sempre più "Plastic Free" In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Martedì, 20 Novembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Nel 2019 abbiamo l'obiettivo di eliminare la plastica in tutto il sistema regionale: sara' una fase complessa, ma si trattera' di un altro importante tassello per voltare pagina anche su un grande tema, che favorira' la riduzione dei rifiuti e la sostenibilita' ambientale. Il Lazio diventera' quindi sempre piu' Regione plastic free". A dichiararlo il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti che annuncia l'approvazione da parte della Giunta regionale di una delibera in cui vengono declinate precise misure per favorire la riduzione degli imballaggi in plastica e l'eliminazione della plastica monouso all'interno delle sedi istituzionali e di quelle delle aziende…

Maltempo: il Po sale di un metro in 24 ore In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Damiano Icilio Di Pasquale il Martedì, 06 Novembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il livello idrometrico del fiume Po e' gia' salito di oltre un metro nelle ultime 24 ore per effetto delle intense precipitazioni che hanno accompagnato la nuova ondata di maltempo. E' quanto emerge dal monitoraggio della Coldiretti nella mattina del 6 novembre al Ponte della Becca (Pavia) dove il livello del grande fiume e' di 2,2 metri sopra lo sopra lo zero idrometrico ossia oltre quattro metri di piu' rispetto allo stesso giorno dello scorso anno. "A gonfiarsi sono anche i grandi laghi - sottolinea la Coldiretti - con il Maggiore che e' gia' al 120,5% di riempimento e con…

Protezione Civile: in Italia Forum Europeo riduzione rischio disastri In evidenza

Pubblicato in Ambiente
Scritto da Redazione il Martedì, 23 Ottobre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'Italia ospiterà dal 21 al 23 novembre il Forum Europeo 2018 sulla riduzione del rischio da disastri. L'evento, organizzato dal Dipartimento della Protezione Civile e promosso dall'Ufficio delle Nazioni Unite per la riduzione dei rischi di catastrofi (UNISDR), prevede la partecipazione di circa 600 studiosi ed esperti provenienti da 55 Paesi che si confronteranno attraverso tavole rotonde, incontri bilaterali e riunioni sul tema "Assicurare la prosperità dell'Europa - Ridurre i rischi di calamita'". Ad aprire ufficialmente i lavori, giovedì 22 novembre a Roma, sarà il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte. "I cambiamenti climatici rendono sempre più estremi gli…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30